Honda 2&4 Progetto laterale

Honda 2&4 Progetto

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Honda ha introdotto la differenza nel Salone di Francoforte, chiamato Project 2&4 dai giapponesi. La macchina è alimentata dal motore RC213V Moto GP (ma modificato per l'utilizzo su strade pubbliche) e certamente unisce la creatività e artigianalità.

Honda 2&4 Project traseraProva di ciò è la Honda Award “Global Design Progetto” da gestire e lo fece stare con la Honda al Salone di Francoforte a poche settimane fa. Una delle sue caratteristiche più innovative è la sua sede galleggiante all'interno della cabina per offrire un'esperienza unica di guida immersiva.

Si può chiedere, Che cosa fa il tuo nome must “2&4 Progetto”? Un nome un po 'curioso. La verità è che ricorda essere il marchio leader nella produzione di motori, Honda produzione come più di 28 milioni di motori l'anno per il mondo del 2 e 4 Ruota, e anche le applicazioni marine ed aerospaziali.

La capacità di Honda nel mondo 2 e 4 ruote certo che non è in discussione, e questa macchina è un altro esempio, con la libertà di un motociclo e manovrabilità di una macchina.

Il propulsore è speciale, Pertanto si tratta di un motore di Honda di Dani Pedrosa e Marc Márquez modificato per strada 999 cc, quattro tempi e segue la filosofia del marchio (“Il potere dei sogni”) che ispira l'innovazione e originalità. Non meno di potenza massima 215 CV un 13.000 r.p.m. e il motore coppia massima 118 Nm erogati 10.500 r.p.m.. La trasmissione è comandato da una casella DCT 6 velocità.

Honda 2&4 Project lateral centralSopra 80 designer e artisti coinvolti nel progetto, cui fa parte dell'iniziativa del marchio di ispirare la creatività e nuovi talenti per “Team Honda”. La sfida si propone di progettisti e ingegneri del capitale idee marchio e ottenere per eseguire la migliore.

Il Progetto 2&4 Si tratta di un chiaro esempio. Ha creato una macchina che permette una grande esperienza di guida che combina le migliori caratteristiche di moto e auto. Anche, questo può essere un punto di svolta per le altre marche, si potrebbe vedere in questo tipo di veicolo un futuro promettente e forse avrebbero scommesso su idee simili.

Il centro di gravità è molto bassa e la loro 405 kg permettono di volare come Honda Moto GP. Si Oltre alla posizione centrale del motore consente di avere un elevato livello di risposta e dare al conducente una sensazione unica, è letteralmente sulla strada. Una tecnica unica!

Adrián Osés, Locos Engine.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Altri articoli dal web

Adrián Osés
Autore: Adrián Osés Appassionato di Motorsport e Ingegneria, fondatore e direttore di Mad Engine.