Lamborghini Urus raggiunge il polo

Come si dice di solito, “venire a baciare il santo”. Questo è come la Lamborghini Urus arriva, il nuovo stupefacente creazione del marchio italiano. Un grande SUV per colpire il mercato davanti ai suoi potenziali rivali e collocato in pieno “pole position” suo segmento.

Lamborghini UrusE 'fondamentalmente ciò che ha reso il team Volkswagen Motorsport al momento dell'arrivo al WRC, Ha iniziato a vincere e non è più il miglior team e piloti fino a quando non ha deciso di lasciare il World Rally Championship. Per lo stesso Urus, E 'il primo SUV da Lamborghini 1993, dove gli italiani ha smesso di fare il suo primo SUV nella storia, il LM002.

Dopo aver visitato la fabbrica Lamborghini a Sant’ Agata Bolognese e davvero vedere che il loro processo di produzione in grado di produrre circa 12 Aventador e / o aggiornamento Hurricane, o un 3.000 Totale unità all'anno, sembra che la scommessa del marchio è il meno molto arriegada. Hanno scommesso doppio o niente raddoppiando la sua zona di produzione, con l'intenzione di raddoppiare la produttività totale della fabbrica con fra 3.000 e 3.500 anno Urus, o che cosa è la stessa cosa 7.000 supercars un anno.

Lamborghini Urus con LM002Non solo è scommessa molto rischiosa per raddoppiare la produzione, ma perché la nuova Urus SUV è il primo marchio in un 25 anni. Approfittando di tutte le conoscenze e l'esperienza del gruppo Volkswagen con Porsche, Audi, Volkswagen, Skoda e Seat, in termini di sviluppo del SUV, accoppiato con la grande capacità di Lamborghini super-sportiva, Urus concept è fecondato in forma di concept car 2012, e il risultato di che la fecondazione è sorprendente.

Con i numeri che superano gli attuali leader di mercato come la Porsche Cayenne Turbo, el Mercedes-Benz AMG G 65, EL Bentley W12 Bentayga, Audi Q7, EL Tesla Model X P100D, la Range Rover Vogue o BMW X5, in particolare, è difficile avere un vero e proprio rivale, ma non si sa mai come reagirà il mercato auto di lusso con una tale interruzione inatteso come questo.

Lamborghini Urus traseraCon un motore V8 bi-turbo e 650 Hp supera tutti i SUV sul mercato ricevendo il miglior potenza / peso di mercato Rapporto. 305 limite di velocità km / h, anche registrare un SUV, e 3,6 secondi per accelerare da fermo fino alla 100 km / h, superata solo dalla Tesla Model X, ma a picchiarlo a tutta velocità 55 km / h.

Trazione integrale con centrale Torsen differenziale autobloccante con distribuzione di forza iniziale 40/60 (assale anteriore / assale posteriore), ma con la capacità di fornire fino 70 % anteriore e 87 % indietro se le condizioni lo richiedono. Con cambio automatico 8 convertitore di velocità e coppia, monta inoltre un sistema di controllo vettoriale che aiuta la coppia Urus in curve di frenatura della ruota interna e l'invio di più potenza verso l'esterno rendendo le dinamiche più efficienti e controllati.

Lamborghini Urus interiorl'altezza del corpo da regolare in 9 centimetri grazie al sistema di sospensione attivo che si adatta agli stili terreno e di guida. D'altronde, Lamborghini ha introdotto un sistema di servosterzo caratterizzato dalla sua curva di stabilità e più efficiente, che passa attraverso ad alte velocità (ruote anteriori e posteriori girano nello stesso senso) e vincere la manovrabilità alle basse velocità (girando le ruote posteriori in senso opposto al fronte).

Come dimenticare le diverse modalità di guida. Cominciamo ci piace affrontare sei tu chi comanda. La modalità di Ego è personalizzabile e consente di scegliere e personalizzare il funzionamento del motore, cambio di velocità, sospensione, sistemi di controllo di stabilità e di assistenza alla guida. Molto interessante per ottenere il meglio dal veicolo adattare le nostre caratteristiche e preferenze. Le modalità di Strada, Sport e Corsa sono i diversi modi con prestazioni su strada come la Corsa più sportiva. come al solito, L'Urus è stato testato in neve, terra e sabbia, quindi è facile capire modo che siano ciascuno dei modi Neve, Terra y Sabbia, Huh?

Lamborghini Urus lateralL'interno segue le orme dei suoi fratelli, sebbene miglioramenti. Come la 2 touch screen nella consolle centrale per gestire il browser, il sistema audio e le connessioni per telefoni cellulari, e invece comandi alle impostazioni seduta più bassa e aria condizionata, tra le altre cose. Un altro schermo prende la zona cruscotto, quindi praticamente tutto funziona sullo schermo, come le nuove grida NELL'ERA DIGITALE.

Per finire, el precio, come sempre con la tassa Lamborghini non è inclusa, inizia a 171.000 €, Ma non fare errore. Con ampie possibilità di personalizzazione, che sono sempre più nel marchio italiano, Sarà difficile per comprare uno di nostro gradimento per meno di 250.000 €. Dovremo pensare di andare salvataggio, forse nel.

Adrián Osés, Locos Engine.

 

 

Altri articoli dal web

Adrián Osés
Autore: Adrián Osés Appassionato di Motorsport e Ingegneria, fondatore e direttore di Mad Engine.