La rivoluzione si chiama Arc Vector

In un mondo in continuo sviluppo ed evoluzione, il mondo delle moto non poteva restare indietro e ha una importante innovazione. E 'la moto elettrica più avanzata è noto fino ad oggi, Si chiama Arc e Vector.

E 'stato presentato alla fine dell'anno scorso, ma ora andrà in produzione, e può chiedere presto. saranno 399 unità, almeno per ora, e 100.000 € darà la colpa. E 'un sacco di soldi per una moto, ma se vediamo i loro numeri e le caratteristiche potrebbero non essere così costoso.

Ingegneria e design sono britannici, e sarà prodotta in Galles. Il design è molto futuristico, come si può vedere nelle foto, e il grande punto è che l'evoluzione è 100% elettrico. monoscocca in carbonio ottiene la maggior parte delle rigidità del mercato e solo pesate 220 kg in totale.

Come ci si aspetterebbe in un'evoluzione del mercato, Vector offre più rispetto agli altri modelli grazie alla tecnologia avanzata e caratteristiche che rendono l'interazione uomo-macchina più efficiente e intuitivo per la data, dando le migliori prestazioni e l'energia pulita. Arc promette capacità di memorizzazione ad alta energia del modello, quindi ci aspettiamo una buona autonomia. Vedremo se le aspettative sono soddisfatte o no.

marchio britannico promette che il suo gioiello imminente sarà veloce, divertente da guidare, elegante e di facile manutenzione e di montaggio. Promettendo possono promettere molte cose, ma poi devi farlo accadere. Con questo prezzo potrebbe essere troppo audace non ci credere a quello che ci dicono.

Adrián Osés, Locos Engine.

Altri articoli dal web

Adrián Osés
Autore: Adrián Osés Appassionato di Motorsport e Ingegneria, fondatore e direttore di Mad Engine.