Ferrari Ferrari LaFerrari laterale

Ferrari Ferrari LaFerrari, C'è una formula 1 Strada?

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

La Ferrari LaFerrari è una delle nuove supercar generazione. Corsa Lamborghini McLaren P1 o Veleno, tra gli altri, del più potente ed efficace che mai supercar, che utilizzano le soluzioni più innovative, e sistemi ibridi a sofisticati.

Ferrari vince la battaglia per il potere, con 963 End CV, risultato di una combinazione di un motore V12 atmosferico e un'elevata potenza motore elettrico. La parte anteriore ci ricorda con forza al naso di una Formula 1 e soddisfa funzione estetica e aerodinamica, Monitor ottico durante la minaccia. Sono gli stessi obiettivi che possiamo trovare in Ferrari F12. Bellissime le ruote multi-radio in diretta sul profilo laterale scolpito, frutto di mesi in galleria del vento, alla ricerca di una migliore performance aerodinamica.

Ferrari Ferrari LaFerrari frontaleNon un solo angolo della vettura è stato lasciato al caso. Grande lato sfoga l'aria di canale al motore, appena sotto la superficie del vetro dove finisce, finito in un apposito colore nero. La parte posteriore è un grande successo, con quattro terminali di scarico di generose dimensioni, un cofano motore trasparente, un diffusore attiva, griglie a nido d'ape, due arrotondato ottica ...

Dentro, volante multifunzione e alcuni pulsanti per gestire il cambio e alcune funzioni aggiuntive. Il pezzo chiave è la strumentazione 100% digitale, che offre tutte le informazioni disponibili sullo stato della macchina e del suo sistema di propulsione.

Naturalmente, produzione è molto limitata: sono per la produzione di 499 unità ad un prezzo di 1,3 milioni di euro il pezzo. Inutile dire, l'intera produzione è stata venduta prima di iniziare la produzione 2013, e gli ordini quasi il doppio della produzione attesa.

Per saperne di più circa la supercar che rompe le regole e HY-KERS sistema di propulsione ibrida, si avvicina la potenza mila.

Ferrari Ferrari LaFerrari interniFerrari LaFerrari meccanica è simile ad usare le auto di Formula 1. Il motore V12 è il principale responsabile della propulsione, e genera 800 CV un 9.250 rpm, da una cilindrata di 6.262 cc. Per avere un'idea della loro tecnologia, il rapporto di compressione è 13,5:1 e impiega tecnologie avanzate come collettori di aspirazione mobili, ottimizzando il flusso d'aria in funzione della velocità del motore, una tecnologia che non era mai stato impiegato in un veicolo strada. La sua coppia massima di 700 Nm a 6.750 rpm.

Nel frattempo, il motore elettrico genera 163 CV y 270 Nm dal motore. Il motore elettrico è accoppiato al riduttore, che è un'unità F1 e-DCT doppia frizione a sette rapporti, progettato per supportare l'intero sistema di coppia. Ancora, la potenza massima combinata di HY-KERS sarà sorprendente e 963 CV, con la top pair 900 Nm. Il motore elettrico si basa su un rack batteria avanzata montata dalla Scuderia Ferrari. Queste batterie hanno un peso finale di soli 60 kg e la sua posizione contribuisce ad abbassare il baricentro della vettura. 963 CV, su 900 Nm coppia, sotto 3 in secondi 0 un 100 km / h, 1.255 kg, aerodinamica attiva,…

Come funziona il sistema ibrido funziona in serie Ferrari LaFerrari? Nelle batterie di frenata o decelerazione pagano, e accelerazione si rivolgono sul motore elettrico, fornendo la potenza e coppia al motore V12. Pensate al sistema come una sorta di turbo elettrico, che possono essere utilizzati a piacimento. Non è un fatto rilevante, ma le loro emissioni di anidride carbonica sarà solo 330 g / km, molto inferiori a quelli che hanno avuto la Ferrari Enzo, il suo predecessore, che aveva solo un'aria V12 meccanico come propellente.

Ferrari LaFerrari indietroPer quanto riguarda i benefici, è in grado di accelerare per 100 km / h in meno di tre secondi e la velocità massima è stimato a più 350 km / h. Per abituarsi all'idea di altri prestacionales dati, è in grado di accelerare da 0 un 300 km / h in solo 15 secondi.

Come potrebbe essere altrimenti, Ferrari LaFerrari telaio utilizza una monoscocca in fibra di carbonio. E 'un telaio uno 27% e rigido 20% più leggero del dipendente Ferrari Enzo. La leggerezza è stata la priorità, ma anche la sicurezza degli occupanti in un incidente. Alcune parti del telaio utilizzando altri composti sperimentali noti e fibre come il Kevlar, in modo che la protezione è alto. Nonostante tutta la tecnologia auto ibrida e mantenere le dimensioni di Enzo, È una macchina molto leggera.

Solo I pesi Ferrari LaFerrari 1.255 kg, pur avendo una battaglia di 2.665 mm e una lunghezza di 4,70 metri. Misure 1,99 largo metri e solo 1,11 metri. La distribuzione dei pesi è praticamente perfetta, con 59% Peso riposo sull'asse posteriore e la 41% fare lo stesso sul fronte. La struttura del telaio influisce anche la posizione di guida, identico a quello di una Formula 1, e ergonomico ideale per guidare la macchina più come una vettura da corsa di strada mai costruita.

Ferrari Ferrari LaFerrari interno del motorePrestazioni dinamiche e aerodinamiche al massimo livello. Sebbene il massimo potrebbe essere definito come una funzione sulla forma, Ferrari è riuscita a produrre una bella macchina in mente aerodinamico libro prestazioni. Con computerizzato fluido flusso d'aria dinamica al motore è ottimizzata e la macchina rimane bloccato al pavimento, ma la vera magia è in aerodinamica attiva e aria canalizzazione intelligente attraverso il naso della vettura e diversi canali situati nella parte inferiore della Ferrari LaFerrari, che è completamente carenata.

Sia lo spoiler anteriore e lembi posteriori dispongono di telefoni che consentono aumento o diminuzione carico aerodinamico e di agire come aerofreni. Il fronte "naso" equipaggia un cancello mobile che si chiude o si apre, aumentare l'efficienza aerodinamica, come richiede la situazione. Per quanto riguarda la dinamica, Questo è dove la Ferrari ha tirato la barca, il raggiungimento di un tempo sul giro a Fiorano non meno di cinque secondi inferiore alla Ferrari Enzo. Abbiamo parlato di un minuto e mezzo giro del circuito. È un mondo.
In aggiunta ad un regime ringiovanito sospensioni indipendenti con costante controllo elettronico (SCM-E Frs), è elettrone che ha il ruolo di primo piano. Ferrari LaFerrari monta l'ultima generazione di bloccaggio elettronico del differenziale (E-Diff 3), e un controllo di trazione EF1-Trac integrato nel sistema ibrido, con varie modalità di guida, come i suoi predecessori hanno goduto.

Un'opera d'arte!

Godetevi suona:

Adrián Osés, Locos Engine

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Altri articoli dal web

Locos motore
Autore: Locos motore Webmaster www.locosdelmotor.com