Sarà come il pneumatico del futuro?

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

C'è sempre ci si chiede come saranno le cose in futuro, e alcuni prodotti attuali produttori cercano di anticipare e prevedere il futuro in quanto questo può farli fare la differenza con i concorrenti.

Michelin Visionary conceptIl secondo pensiero, nel mondo dell'auto ci sono diversi esempi, Renault creando la prima monovolume, Nissan creando il primo SUV, o creando il primo ibrido di Toyota. queste, e altri “invenzioni” I rivoluzionari sono stati copiati dal resto quando hanno visto che il futuro stava andando quella direzione.

Soggetto di pneumatici, R & D è anche bruciando, e non da ultimo perché il cambiamento brutale in corso automobili, i pneumatici devono anche evolversi in modo chiaro. Nel video di oggi vi mostriamo un concetto che potrebbe rivoluzionare la Michelin pneumatici futuro, forse nel.

Michelin Visionary concept. 2jpgIl meno è curiosa visto in video, in cui i pneumatici sono stampati in 3D, e non contenere aria come convenzionali. Anche, il materiale utilizzato è organico e biodegradabile. E la cosa più strana, se possibile,, pneumatici sarebbero collegati alle informazioni in tempo reale di reporting di gestione del veicolo sistema circa la loro condizione, e potrebbe anche essere ritoccati con stampante 3D per cambiare le gomme invernali per i pneumatici estivi o bagnato, tra le altre cose.

Non sappiamo se vedremo li, ma la teoria di Michelin è molto interessante:

Adrián Osés, Locos Engine.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Altri articoli dal web

Adrián Osés
Autore: Adrián Osés Appassionato di Motorsport e Ingegneria, fondatore e direttore di Mad Engine.