Il pilota anche in attesa per voi a casa

sfortunatamente, strade sostengono molte vite e ha lasciato ferite che riescono a ritrovare il suo antico stato di certo l'incidente, ma che deve cambiare e sta già facendo attraverso misure che stiamo andando a mostrarvi oggi.

Si tratta di un'iniziativa di Hyundai ciclisti che proteggono, per tornare a casa in sicurezza, perché, come tutti, qualcuno li attende. La cosa importante è godersi il giro in bicicletta, e poi tornare alla vita di famiglia e gli amici che abbiamo tutti in un modo o nell'altro.

marchio coreano offre veicolo di supporto per gruppi di ciclisti possono rotolare più sicuro. E, Il servizio è gratuito. Come dovrebbe essere quando scommessa forte per qualcosa, Deve essere completamente accessibile e dare un senso di importanza e l'urgenza. Non più morti o incidenti che coinvolgono i ciclisti. al fine di evitare, L'iniziativa di Hyundai sembra eccellente, ma certamente ha del lavoro da fare, e altri servizi amministrativi e di formazione per i conducenti che le azioni sono certamente necessarie.

La buona notizia è che la consapevolezza globale sta migliorando, e il numero di incidenti parla da sé, come si riducono. L'obiettivo è ambizioso, ma dobbiamo raggiungere “0 incidenti”. tra tutti, possibile.

oltre 8.000 i ciclisti hanno invocato la protezione offerta da Hyundai in tutta la Spagna dal momento che questo servizio ha avuto inizio intorno all'anno 2017. E, molti atleti famosi stanno contribuendo alla causa come il vincitore del Giro di Spagna Angel Casero, mostrando il suo impegno a proteggere il ciclista e 0 incidenti.

Adrián Osés, Locos Engine.

Altri articoli dal web

Adrián Osés
Autore: Adrián Osés Appassionato di Motorsport e Ingegneria, fondatore e direttore di Mad Engine.