Ferrari SF90 Stradale, El primer sperma

La resistenza al cambiamento è comune e normale in tutti i luoghi e le aree, e l'industria automobilistica non è lontano. Ci sono alcune marche che sembra, o meglio, sembrava, Non hanno mai cambiare la loro visione del futuro, ma alla fine tutto cadere nelle reti di evoluzione in un modo o nell'altro.

Ferrari per esempio,, grande simbolo della automobilistico di tutti i tempi, Egli ci ha già dato quello che un grande passo nella sua storia, il primo plug-in superdeportivo ibrido. Per molti forse significa la perdita dell'essenza Ferrari, ma allora è un chiaro segno che il marchio di lusso italiano è anche l'adattamento al cambiamento e mostra il suo potenziale.

L'SF90 Stradale è il primo PHEV supercar (Plug-in Hybrid Electric Vehicle) Marca Cavalino. Si tratta di un veicolo di produzione ma sviluppa numeri estremi grazie a questo cambiamento di mentalità degli italiani.

Il 1.000 Il potere di CV, il rapporto tra potenza di peso 1,57 kg / CV, e 390 kg di carico aerodinamico per accelerare 250 km / h luogo l'SF90 Stradale al vertice della sua categoria. Un aspetto piuttosto inaspettato ma che viene fornito con i numeri notevoli che renderanno i concorrenti sono messi al lavoro per fare meglio.

Un altro fatto curioso, la SF90 Stradale è il primo V8 nella storia del marchio si posiziona come il fiore all'occhiello avanti di altri modelli con motori cilindri. Non male, ma il trucco è di energia elettrica supplementare che aiuta il motore V8 di essere un irraggiungibile.

Il motore è V8 e ha 4 producendo litro 780 Il potere di CV. Raggiunge elettriche 220 CV e quando entrambi completare il corso SF90 Stradale 1.000 Il potere di CV. cifra tonda che sicuramente sarà ricordato, grazie a 3 motori elettrici complementari, 2 nella parte anteriore, e uno nella parte posteriore SF90 sel.

In grado di raggiungere 340 limite di velocità km / h, per accelerare 0 un 100 km / h it 2,5 secondi, e accelerare 0 un 200 km / h it 6,7 secondi. un giocattolo, ma questa volta a differenza di qualsiasi cosa ci ricordiamo da Ferrari.

Il nome commemora 90 anni di fondazione della Scuderia Ferrari e ricorda la grande connessione che è sempre stato sul punto tra le auto da corsa e la produzione, approfittando di sviluppi sia per completare.

In termini di design, ricorda ad alcuni modelli misura degli ultimi anni, in modo che il cambiamento più grande è l'elettrico. E dopo aver perso nessun dettaglio di stile Ferrari, Se ti piace ti piace ancora il vostro nuovo modello di marca, senza dubbio:

Adrián Osés, Locos Engine.

Altri articoli dal web

Adrián Osés
Autore: Adrián Osés Appassionato di Motorsport e Ingegneria, fondatore e direttore di Mad Engine.