Siamo stati a casa per vincere

In questi tempi complicati in esecuzione oggi è complicato e distratto che molti giorni rinchiusi per qualcosa che finora non ha prodotto risultati sono. In aggiunta l'incertezza e la noia ci inundate.

Gli atleti sono proibiti alla stazione di fuori delle loro case in modo che il lavoro deve continuare ad essere in forma in cui tutto questo avviene. Non è la stessa qualità della formazione che può essere fatto a casa, ma non v'è per il momento.

Comunque desiderio è potere e la maggior parte dei nostri piloti riescono a continuare la loro routine di allenamento e stare a casa. Abbiamo visto come lo fanno, ma il più sorpreso noi finora è stato Toni Bou che le foglie la versione di prova Honda o per lavarsi i denti:

Fate come loro e rimanere a casa per vincere contro questa COVID-19 sarà presto storia e solo lui a ricordare gli incubi.

Adrián Osés, Locos Engine.

Altri articoli dal web

Adrián Osés
Autore: Adrián Osés Appassionato di Motorsport e Ingegneria, fondatore e direttore di Mad Engine.